Articoli con tag Bingo

casinomob

Lo stato del mobile Casino in Italia

0

Nonostante la recente crisi non si può certo dire che il mercato del gambling in Italia arretri, anzi, probabilmente proprio questa ha spinto nuovi utenti a sperimentare questa forma di intrattenimento.

Il gioco su mobile, in particolare sta registrando tassi di crescita elevati. Le previsioni per l’anno in corso danno il mercato in crescita rispetto al 2012 di oltre il 200%, grazie anche al proliferare di nuove applicazioni sui due principali sistemi operativi mobili dove attualmente si stanno concentrando le attenzioni dei concessionari: l’iOS di Apple e Android (si tenga presente che la penetrazione di dispositivi mobile in Italia supera il 160%, con oltre 10 milioni di tablet stimati per fine 2013 e 38 milioni di smartphone, praticamente uno ogni 2 abitanti). Sebbene già da diverso tempo il secondo abbia bannato ogni client afferente al gioco d’azzardo, questo non ha comunque scoraggiato i concessionari che offrono, tramite il proprio sito, la possibilità di installare gratuitamente l’applicazione di gambling.

Abbiamo pertanto voluto riassumere in due comode tabelle il parco applicazioni dedicata al gambling attualmente disponibili per dispositivi mobile, categorizzate per concessionario:

 

 Nel complesso si può osservare come l’offerta si concentri principalmente nei giochi di carte e, chiaramente, nelle scommesse sportive, nonostante già diversi player abbiano sviluppato e diffuso più di una applicazione dedicata a giochi quali Slot Machine e Roulette.

Andando inoltre ad osservare la posizione in classifica delle migliori 50 app al 16 novembre 2013:

Nella categoria Sport, troviamo:

  • 2° Bwin sports
  • 3° SNAI sport
  • 9° Scommesse Sisal matchpoint
  • 15° Better di Lottomatica
  • 21° Eurobet scommesse sportive
  • 27° Intralot Mobile (Intralot Italia)
  • 33° Scommesse Paddy Power
  • 48° Scommesse (Betpoint)

Possiamo osservare come la situazione stia cominciando ad affollarsi, rispetto alle precedenti osservazioni. Lottomatica, dapprima unica app nello store, è stata affiancata ed ora scalzata da diverse concorrenti. Una posizione elevata sottintende un elevato numero di download e, pertanto, di scommesse.

Nella categoria games/casinò nessuna app dei concessionari si posiziona entro le prime 50 posizioni. Andando quindi ad osservare le prime 100:

  • 67° Bingo Club (lottomatica)
  • 88° Bingo gioco digitale
  • 89° SNAI Blackjack
  • 99° Paddy Power Casino e Slot

Sorte analoga per la categoria games/cards: le app dedicate al gambling cominciano ad apparire solo oltre la 90° posizione:

  • 91° Bingo Club (lottomatica)
  • 94 SNAI Sette e ½
  • 97° Sette e mezzo Casino Planet

Si tenga inoltre in considerazione che esistono anche altre modalità di fruizione del mobile gambling: tramite webapps numerosi concessionari bypassano gli store per offrire i propri giochi tramite un comune browser. Basti pensare a William Hill che offre sul proprio portale oltre 50 giochi differenti.

(Per discutere/approfondire il tema, contattateci liberamente)

bingo Giocodigitale

Bingo Giocodigitale – Review

7

In questo post la review del Bingo di Giocodigitale fatta da GiocaiGiochi e dagli utenti.

Il Bingo di Giocodigitale è stato tra i primi ad essere lanciati in Italia, in particolare il primo for money. In questo periodo si è affermato come uno dei Bingo online di maggior successo ed ha distribuito vincite ad oltre 600.000 giocatori.

Con 5 differenti sale ed oltre 600 estrazioni in un giorno con un costo per cartella che va dai 10 centesimi di euro ai 50 centesimi. Il Palinsesto offerto è tra i migliori disponibili nell’ambito del Bingo online italiano. Altro elemento di grande attenzione, e che ha contribuito a farne il successo, è il Jackpot, che in alcune sale è superiore a 15.000€ ma sappiamo come nella storia del Bingo di Giocodigitale siano stati assegnati Jackpot di importo superiore a 300.000€.

Ottima la grafica molto pulita e con le cartelle acquistate e le strazioni bene i evidenza. Il menù sembra ben disposto e l’acquisto delle cartelle è abbastanza intuitivo. Non occorre Donwload dato che l’interfaccia è realizzata in Flash.

Per dare il vostro giudizio sul Bingo di Giocodigitale fate il vostro commento in fondo alla pagina ed esperimete un vostro giudizio.


raccolta giochi maggio

I primi 5 mesi di raccolta 2011

1

I risultati della raccolta a distanza a maggio 2011 danno segnali preoccupanti per gli operatori del settore. Rispetto allo stesso periodo del 2010, i risultati della raccolta complessiva dei giochi pubblici a distanza, comunicati da AAMS, mostrano un calo del 6,8% pari a circa 140 milioni di euro. Tale calo è in parte mitigato dal buon andamento del Bingo online che quasi raddoppia la propria raccolta rispetto al 2010 raggiungendo 92 milioni di euro di raccolta in 5 mesi.

Dall’inizio del 2011, per il 5° mese consecutivo il mercato mostra variazioni di segno negativo, sopratutto nelle 2 principali fonti di racccolta del gioco a distanza:

  1. Skill games, con maggio che ha segnato il record negativo della peggior perdita nell’anno, -12,7%
  2. Scommesse sportive, che invece hanno segnato un -2,7% che viene però interpretato come positivo alla luce di un bimestre terribile marzo-aprile molto negativo  

Riguardo agli Skill Games è opinione condivisa dagli addetti ai lavori che il mercato stia vivendo una fase di stanca, con gli utenti ormai da mesi in attesa del lancio del Poker cash e dei Casinò e gli stessi concessionari che, per farsi trovare preparati a questo importante appuntamento, hanno investito meno rispetto agli altrri periodi perchè impegnati nella fase di integrazione e certificazione delle nuove piattaforme di gioco.

Per le scommesse invece serve un rinnovamento del palinsesto ed un rinnovamento dell’offerta sul fronte dei canali di gioco.

A maggio i giocatori attivi (627.000) sono comunque stati meno sia rispetto a maggio 2010 (692.000), sia rispetto agli altri mesi del 2011 e ciò sottolinea comunque un calo di interesse da parte degli utenti o comunque il fatto che per alcuni di loro la frequenza di gioco stia diminuendo. Al mercato servono quindi nuovi giochi ma probabilmente anche nuovi giocatori.

Giochi24

DEM e Spam

8

Un post nato da una email del mio Spam ha fatto nascere una interessante discussione in cui è intervenuto prima Nazzareno Gorni e da ultimo Marco Bojenti, Performance Advertising Manager di Giochi24.it, operatore involontariamente chiamato in causa da un affiliato DEM. Di seguito al post l’intervento di Marco.

Il successo di ogni iniziativa di marketing è sicuramente legato ad una serie di fattori che ne influenzano direttamente il ROI. Palando di Direct Email Marketing un elemento fondamentale per il successo dell’iniziativa è legato al tipo di messaggio ed ai suoi contenuti, può capitare quindi che alcune parole o frasi possano essere interpretate come Spam dai sistemi di posta elettronica. A tal proposito può essere che il soggetto della mail arrivata da Giochi24 sia stato letto come Spam da Gmail?

Decisamente d’accordo con Nazaremo, pratiche DEM come queste sono decisamente worst practices. Una tattica di brevissimo periodo, peraltro inefficace e carente di competenza, che non tiene conto dei risultati negativi sia sull’effettivo sender come anche sull’azienda oggetto –e finto mittente agli occhi dell’utente medio- della comunicazione.
L’utente che vedrà la tal azienda nella propria casella di SPAM, si porrà verosimilmente qualche domanda come anche evidentemente anche qualche perplessità sulla validità delle comunicazioni che questa azienda –suo malgrado- sembra  rilasciare.  Inoltre, il fatto che l’azienda X sia riconosciuta come SPAM, assume maggiore rilevanza negativa, quando questa ha a che fare con dei temi legati alla sicurezza del denaro depositato dai propri –già o potenziali- clienti.
Si pensi ad esempio a quanto sarebbe lesivo per l’immagine –per es.- di una piccola banca online, con una brand awarness non molto elevata, che le sue comunicazioni risultassero come mail di SPAM. Un cliente potenziale sceglierebbe mai una banca di questo tipo? Chi depositerebbe dei soldi in una banca il cui nome, nella casella di SPAM, appare tra “allargamento del pene” e “pillole viagra”?
In conclusione affiliati DEM che eseguono invii massivi con tali e tanti errori di calcolo e valutazione, dovrebbero avere la sufficiente competenza per prevedere se sia controproducente (dapprima per loro stessi, come mancate commissioni, come anche per l’azienda o il prodotto oggetto della comunicazione) eseguire un invio con queste caratteristiche.
Sarebbe auspicabile che sul web ci fossero meno improvvisati spinti solo dalle opportunità monetarie che la rete offre, ma più professionisti skillati che conoscano a fondo quali siano le best practices per la massimizzazione delle opportunità monetarie che la rete offre.
Insomma massima solidarietà a GIOCHI24  -un’azienda Sicura e con Concessione Governativa AAMS- che si è trovata suo malgrado ad essere oggetto di un affiliato DEM, non professionalmente brillante e competente nello sviluppare ciò che “dovrebbe” essere il suo core business.

raccolta skill games

Il mercato del gioco pubblico nel 2010

3

Dopo la pubblicazione dei dati “ufficiali” AAMS sulla raccolta dei giochi nel 2010, vogliamo fare un bilancio sull’andamento dei principali giochi online in Italia.
Skill Games, Bingo, Superenalotto + Win For life, scommesse ippiche e sportive, Gratta e Vinci e Concorsi Pronotisci hanno raccolto complessivamente più di 4,8 miliardi di euro con una crescita rispetto al 2009 del 28,2%. Il 65% della raccolta è rappresentato dagli Skill Gamese quindi sostanzialmente dal Poker online, che pur senza l’introduzione del cash games ha continuato a crescere anche se con evidenti segni di rallentamento negli ultimi mesi dell’anno, passando da un incremento del +100% a gennaio ad un modesto 5,9% a dicembre.

Molto più altalenante il dato di raccolta delle scommesse sportive che raggiungono quota 1,35 miliardi di euro che vuol dire +10,8% rispetto al 2009, ma occorre sottolineare che questo settore ha beneficiato dei mondiali di calcio, senza i quali la raccolta sarebbe stata negativa.

Il Bingo online invece, nel suo primo effettivo anno di esercizio ha guadagnato subito la terza posizione nella graduatoria della raccolta per tipologia di giochi arrivando a quota 146 milioni di euro, cifra che comunque è destinata a crescere per il prossimo anno.

Un ulteriore dato reso noto da AAMS che è in grado di rispecchiare anche gli andamenti registrati da alcuni giochi nel 2010 è rappresentato dai conti di gioco. Sappiamo che molti utenti hanno più conti di gioco ma è comunque utile osservare come il numero dei conti attivi ogni mese nel 2010 è stato di 4,3 milioni. Il trend di crescita ha subito un rallentamento nel corso dell’anno, segno che presto si arriverà ad una stabilizzazione dei giocatori attivi.

Winga online!

0

Da oggi è online WINGA il nuovo concessionario del gioco online di Buongiorno, società che si occupa da tempo di Mobile Entertaionment. Tra i primi prodotti disponibili il Poker (su piattaforma Ongame), poi seguiranno Lotterie, Bingo e Skill Games.

Ma le attese del mercato sono soprattutto l’offerta di mobile che fa parte del DNA di Winga.  Buon lavoro al team Winga e complimenti per il lavboro svolto finora.

lottomatica 3D

Lottomatica 3D

0

Tra le novità più recenti riguardanti l’offerta dei concessionari italiani spicca la nuova applicazione messa a diposizione di Lottomatica: Lottomatica 3D, un’applicazione che consente di guidare un proprio Avatar in mondo virtuale al cui interno è possibile trovare delle sale Bingo ed acquistare Gratta e Vinci. Il software è stato realizzato da Solfin, che è anche titolare della concessione Bingo utilizzata da Lottomatica.

Si tratta di una novità nell’offerta dei giochi e va a Lottomatica il merito di essere stata la prima a proporre questo tipo di prodotto.

L’applicazione attirerà sicuramente l’attenzione degli appassionati del genere 3D, ma per verificare il successo di questa iniziativa occorrerà attendere un pò di tempo visto che l’installazione e l’utilizzo del software possono rappresentare un freno importante.

Naturalmente il paragone più immediato che viene da fare è con Second Life, ormai in calo di popolarità, che proprio negli stessi giorni del lancio di Lottomatica 3D ha annunciato un taglio di personale pari al 30% dei suoi dipendenti. Linden Lab ha infatti dato avvio ad una ristrutturazione che coinvolgerà anche il prodotto, per renderlo più al passo con gli sviluppi del social network. Trai i principali problemi che la stessa Linden Lab si impegnerà a superare è stato evidenziato l”installazione e la “pesantezza” del software ed infatti il nuovo Second Life sarà web based.

Bingo Club di Lottomatica

1

Anche Lottomatica dà il via al Bingo online al momento con un palinsesto ridotto che vede 2 sale (Western e Classic) operative dalle 14:00 alle 16:53 entrambe però con Jackpot. BingoClub si appoggia alla concessione di Solfin,società che gestisce sale Bingo e che fa parte del network di Bingo online Millionaire Bingo.

Winga

1

Un altro operatore del settore dei servizi mobili a valore aggiunto decide di entrare nel settore del gioco online. Dopo Dada e D2, che hanno lanciato rispettivamente le poker room online 4A e Maxipoker , anche Buongiorno annuncia l’ingresso nel settore degli skill games con il marchio Winga. Il progetto però non riguarda solo il poker online, la nuova offerta riguarderà anche il Bingo online ed i giochi di Casinò. 

L’intenzione annunciata è quella di presidiare sia il canale online ma anche il mobile, che fa parte già del DNA di Buongiorno e sul quale può vantare grande esperienza.

Un elemento importante che distingue Buongiorno dagli altri competitor citati è rappresentato dalla titolarità di una licenza.  L’obiettivo fissato nei primi 12 mesi è di 10 milioni di euro di ricavi.

Mentre si attende quindi il lancio effettivo del nuovo servizio (il sito ad oggi non è ancora online)  occorre sottolineare come dalle intenzioni dichiarate, Buongiorno potrebbe essere il primo operatore con una strategia che fa dell’online un punto di forza e non una semplice di completamento della propria offerta. Quindi dopo tanto parlare del Mobile Gambling avremo la possibilità di verificare quali saranno le reali disponibilità di utilizzo di questo tipo di gioco su cellulare.

Bingo di Giocodigitale

Il Bingo di Giocodigitale

1

Dopo Sisal e People’s Poker (Microgame) anche Giocodigitale lancia il suo Bingo online. Da oggi infatti per circa 2 ore e 1/2 è stato possibile provare in anteprima il nuovo gioco con circa 15.000 cartelle vendute.

Bingo online di Giocodigitale

Il palinsesto al momento prevede un ciclo di 12 ore di estrazioni (1 ogni 7 minuti) al giorno fino al 5 gennaio 2010, dal 6 gennaio le estrazioni dureranno tutto il giorno.  Interessante notare come tra i partners di Giocodigitale ora figuri anche il Consorzio Bingo Gallura.

Dai riscontri che si sono avuti fonora sembra proprio che il Bingo online possa rappresentare uno dei giochi online preferiti dagli italiani, non resta che attendere che anche Lottomatica presenti la propria offerta sul mercato.

Skill Games nel 2010

1

Ho chiesto ad Enrico Rusi di darci la sua opinione sul mercato dei giochi online nel 2010. Di seguito il suo post

Il 2009 è stato sicuramente la conferma che il Poker sportivo in versione Texas Hold ‘em è molto piu’ di una semplice moda.
Dopo le prime timide previsioni prima del lancio dello scorso autunno quando si parlava di 400 milioni sull’anno,
si è subito percepito che il nuovo gioco limitato alla liquidità nazionale e alla versione torneo avrebbe dato enormi soddisfazioni. Oggi la soglia dei 2 miliardi è una certezza, ma cosa succederà per il 2010?

Sicuramente il poker sarà ancora la “killer application” dei giochi online e tutte le aziende si stanno preparando per partire in quarta sulla modalità cash che le ultime indiscrezioni danno live a fine gennaio.
Sarà tutto confermato? Chi saranno i primi attori a “riportare” sul territorio i giocatori cash che ancora giocano sul .com?

Ma il 2010 sarà anche l’anno del lancio di nuovi giochi e nuove piattaforme che sono oggi presenti sul mercato internazionale.
Gli skill games puri non hanno generato finora volumi confrontabili con il poker ma secondo molti operatori di mercato ci sono margini di differenziazione attraverso i giochi cosidetti italiani.
Visto il successo delle applicazioni fun su iphone perchè non puntare su briscola, scopa e tresette? Questi giochi, insieme ad alcuni altri come la bestia, fanno parte della cultura italiana e potrebbero incrementare quella voglia di mettersi alla prova giocando “pocket money” con gli amici della rete e far innalzare l’Arpu del cliente.

Alto punto interrogativo sarà il Bingo Online. Ormai atteso da tanto tempo il gioco è stato finalmente lanciato anche se finora il modalità fun ( Sisal). Diverse piattaforme internazionali stanno sondando il terreno ma le previsioni sono abbastanza discordanti. C’è chi parla di un mercato da 100 milioni anno chi prevede una grande sorpresa a livello di numeri supportata dai nuovi side casino games che dovrebbero essere live nel corso del primo semestre.

Infine non sono da dimenticare i classici giochi come Ramino, Scala40, Burraco e tanti altri che presentano buone community online che potrebbero essere disposte ad investire.

Enrico Rusi

Sisal Bingo

3

Partono le prime proposte di Bingo online in Italia. Tra i primi a lanciare il gioco nella modalità for fun in Italia è Sisal su piattaforma Playtec. Le sale online hanno un programma articolato su fascia oraria e con frequenza diversa

Orario
Prezzo Cartelle
Offerta Cartelle
Gioco
Gioco/Ora
Dalle 00:00 – alle 8:00
0,10
Compri 5 ricevi 1 gratis
La Rondine di primavera
Una partita ogni 6 min.
Dalle 8:00 alle 9:00
0,10 Compri 1 ricevi 1 gratis Avanti! Una partita ogni 3 min.
Dalle 9:00 alle 13:00
0,10 Compri 4 ricevi 2 gratis La Stella della fortuna
Una partita ogni 5 min.
Dalle 13:00 alle 14:00
0,10 Compri 1 ricevi 1 gratis Avanti! Una partita ogni 3 min.
Dalle 14:00 alle 20:00
0,10 Compri 4 ricevi 2 gratis La Stella della fortuna Una partita ogni 5 min.
Dalle 20:00 alle 21:00
0,10 Compri 1 ricevi 1 gratis Avanti! Una partita ogni 3 min.
Dalle 21:00 alle 22:00
0,20 Compri 4 ricevi 2 gratis Il Tesoro del Castello
Una partita ogni 5 min.
Dalle 22:00 alle 23:00
0,50 Compri 4 ricevi 2 gratis I Gioelli della Corona
Una partita ogni 5 min.
Dalle 23:00 alle 00:00
0,20 Compri 4 ricevi 2 gratis Il Tesoro del Castello Una partita ogni 5 min.


PROGRAMMA SALA JOLLY JACKPOT dalle 18:00 alle 19:00

Orario Prezzo Cartelle Offerta Cartelle Gioco Gioco/Ora
Dalle 18:00 alle 00:10 0,20
Prendimi!
Una partita ogni 3 min.

Come è stato fatto anche nel Poker, si inzia quindi ad educare ed abituare i giocatori a questa nuova modalità di gioco ma si utilizza anche questo periodo per imparare a conoscere i giocatori stessi del Bingo online.

Vedremo presto quali saranno le inizative degli altri concessionari sui nuovi giochi.

Torna all'inizio
6sx