pokerstars

Pokerstars Mobile

0

Quanti hanno pensato giocando a poker online “ah, se potessi giocare ogni volta che voglio, senza l’ingombro del pc!”. L’immaginazione, poi, ha fatto tutto il resto…

Sei seduto al parco, o sei in ufficio, con mille scartoffie da ultimare, ma con la voglia di prenderti una pausa. Accendi il tuo IPad, Ipod touch o IPhone e sull’App Store cerchi “Pokerstars”. Clicchi sulla famosa icona della picca rossa e scarichi, gratuitamente, l’applicazione mobile in maniera del tutto gratuita. Una volta scaricata sul dispositivo, avviare l’applicazione è un gioco da ragazzi. Dopo esserti soffermato ad elogiare la versione mobile, noti che l’esperienza di gioco è del tutto paragonabile a quella del PC, e che nonostante i limiti degli schermi a dimensioni ridotte, le carte e gli importi da giocare sono totalmente visibili. Stupefatto dalla velocità del software, che ti fa dimenticare completamente di non utilizzare un personal computer vero e proprio, decidi di fare un “giro” all’interno dell’applicazione per approfondire le caratteristiche della stessa.

Come nella versione classica, sono cinque le voci in evidenza: Home, Lobby, Tavoli, Ricerca e Altro. La Home è la pagina principale da cui tutto inizia e nella quale puoi gestire le altre facciate; mentre la Lobby è la finestra nella quale avviene la scelta dei giochi (Sit & Go, Cash Game e Tornei) e l’impostazione delle preferenze di gioco e dei filtri, quindi il limite, i livelli, il buy-in (cioè il prezzo di ingresso al torneo), il numero di giocatori al tavolo, la velocità della partita e il numero totale dei partecipanti. Scegli il torneo e, nel frattempo, clicchi su “ricerca” e poi su “altro”, e nelle due pagine trovi importanti informazioni circa le modalità di gioco, la scelta dei suoni e delle animazioni, l’assistenza, i tutorial per i meno esperti e la ricerca di giocatori (tramite nick) o dei tornei (tramite id). Focalizzando l’attenzione su “tavoli” poi, torni nella pagina del torneo al quale stavi giocando.

Ma questo non è un sogno, da qualche giorno è possibile davvero scaricare l’applicazione PokerStars Mobile, per giocare sul tuo dispositivo ogni qual volta tu ne abbia voglia. Ma c’è molto di più! E’ possibile anche avere sul proprio IPod touch, IPad o IPhone altre due applicazioni per un’esperienza di gioco a 360° : la Poker Stars Tv, che vi farà emozionare guardando filmati o spezzoni inerenti al gioco del poker (quindi anche ai tornei internazionali) e il Poker Stars Clock, un programma il cui compito è quello di organizzare al meglio la vostra partita o il vostro torneo casalingo, personalizzandola al meglio a seconda delle esigenze e delle preferenze di ognuno.

Per il momento su PokerStars Mobile Poker è possibile giocare soltanto con fiches senza valore (play money) e non con denaro vero a tutti gli effetti (per questo bisogna aspettare ancora qualche tempo). PokerStars Mobile Poker rappresenta comunque una straordinaria innovazione tecnologica di tutto rispetto, specialmente per gli amanti del poker e delle novità!

michael-jackson-casino

Roulette e Michael Jackson in un’accoppiata davvero inedita

0

Il fenomeno di Michael Jackson (scomparso in modo drammatico nel 2009) lo conosciamo tutti: musica intramontabile, centinaia di milioni di copie vendute (quando ancora esistevano vinili e poi compact dics) in tutto il mondo, misteri e eccentricità. Quello che però non tutti conoscono ancora è il nuovo binomio online casino e Michael Jackson, promosso recentemente da WebsiteOnlineGamblingPal.com un popolare sito di giochi di casinò. Probabilmente ispirati dal successo strepitoso ottenuto dall’asta in cui sono stati venduti i cimeli di Michael Jackson, la famosa giacca indossata nel video di Thriller è stata battuta a quasi due milioni di dollari, i dirigenti di WebsiteOnlineGamblingPal.com hanno infatti deciso di acquistare per quasi 11.000 dollari un batuffolo di capelli del cantante. I capelli furono raccolti durante il pernottamento di Jacko a New York per un evento di beneficenza e dopo la sua morte messi in vendita dalla casa d’aste, specializzata in cimeli di icone pop, Gotta HaveRock & Roll.

 

Ma che cosa pensano di fare quelli di WebsiteOnlineGamblingPal.com con i capelli di Michael Jackson? Ebbene, in base a quanto ufficialmente annunciato dal casinò online, il batuffolo verrà “trattato” per essere trasformato in una pallina di roulette di massima qualità. Si, sembra strano e quasi irrispettoso della Star, ma se ripensiamo all’eccentricità del personaggio quando era in vita – giravano voci su una sorta di bara a ossigeno in cui dormiva nel suo ranch in stile Disney e fuori di casa indossava sempre una mascherina per proteggere la propria (cagionevole) salute – tutto sommato forse il batuffolo che si trasforma in pallina di roulette resta nel solco delle stranezze che hanno fatto di Michael Jackson una delle star più amate in assoluto dal pubblico.

 

 

2011

Il 2011 in 10 post

0

GiocaiGiochi segue da più di 2 anni il mercato del gambling italiano cercando di commentare le evoluzioni ed i fatti più importanti. Nel corso del 2011 sono stati pubblicati circa 70 post, vogliamo qui riproporre i 10 post più seguti dell’anno (in ordine cronologico):

Il mobile Betting in Italia 2011, è una rassegna dei concessionari italiani che utilizzano il mobile come canale di racccolta per le scommesse.

Le Community del Gioco. Anche nel gambling le community si sono rivelate un importante strumento per fidelizzare gli utenti ed incrementare il giocato. Al momento in Italia si fa ricorso esclusivamente a Facebook ed in diversi hanno avviato campagne di acquisizione di utenti.  

Lottomatica su App Store, si tratta di evento particolarmente significativo per il mobile betting in Italia dato che si tratta della pubblicazione della prima applicazione nativa sull’Apple App Store.

Gamification e Gambling. Benchè coniato nel 2010, il termine Gamification si è diffuso in Italia sopratutto nel 2011. Siamo ancora nella fase embrionale, ma sembra che la Gamificaion sia destinata ad incidere sulle strategie del marketing comprese quelle dei concessionari di gioco.

I Casinò su Facebook. Le applicazioni di gioco, per ora for fun, sono tra le più utilizzate su facebook. Oltre a DoubleDown di cui si parla nel post di recente Slotomania ha riscosso successo sia su Facebook che su App Store.Anche in Italia avremo presto i primi client di Poker e Casinò.

Il mobile Gambling dei Telco. Il post era stato scritto in occasione di una serie di notizione sulla richiesta di concessione da parte di alcuni operatori di telecomunicazione italiani. Ad oggi sembra che la strada scelta sia stata quella di fungere da abilitatore.

La diffusione delle mobile gambling application. Ilpost mette a a confronto diversi paesi e ne analizza le applicazioni di gioco presenti sull’Apple App Store con il relativo successo in termini di ranking da download.

Scommesse di Gioco Digitale su iPhone, questo segna l’inizio della competizione tra concessionari anche su mobile.

Social Gambling: la convergenza tra Social Gaming e Gambling. I due mondi si avvicinano sempre piùe ci sono diversi segnali a riguardo.

Il Poker su iPhone, l’analisi condotta ha messo in evidenza come le applicazioni di Poker sull’App Store di Apple siano numerose ed il successo da parte degli utenti di iPhone è certamente buono ed anche Pokerstars ha deciso di lanciare la propria apps. In Italia fino ad novembre 2011 sono state scaricate più di 1,5 milioni di applicazioni di mobile poer.  

In questi post si è quindi parlato spesso di Social e di Mobile che rappresenteranno degli importanti fattori di cambiamento del mercato anche nel 2012.

gioco e sicurezza

Gioco e Sicurezza

0

Mentre skill games e le scommesse sportive chiudono l’anno superando i 9,5 miliardi di euro di raccolta, ci si interroga sulle previsioni per il 2012 visto il periodo di Austerity che l’Italia con gli altri paesi europei si appresta ad attraversare. Già alcune società di analisi hanno rivisto al ribasso le previsioni per il 2012 anche per l’Italia che però nuovamente nel prossimo anno vivrà l’introduzione di nuovi giochi come le tante attese slots online.

Il 2012 sarà quindi un anno in cui i concessionari dovranno affrontare importanti sfide non solo di carattere competitivo ma anche per garantire sicurezza ai giocatori e rafforzare le misure per prevenire anche la dipendenza dal gioco. Infatti a livello di normativa italiana ed europea si cerca di creare delle norme di disciplina del gioco in grado di convogliare la naturale propensione al gioco della popolazione, contrastare il settore del gioco d’azzardo illegale ed assicurare un’efficace protezione dei giocatori.

L’attuale disciplina italiana e gli sforzi di arminizzazione delle diverse regolamentazoni europee in materia mirano a rendere il giro di rulli della slot machine o il lancio della pallina sulla ruota della roulette onlineun momento puramente ludico.

 

Questo significa quindi che se ci si affida a casino internet o sale di scommesse dotate di licenza e controllati costantemente non si avrà alcun dubbio di potere giocare in un ambiente serio e sereno ma soprattutto dove il giocatore viene tutelato, dove non è costretto a versare denaro ma anzi può passare un po’ di tempo in maniera totalmente gratuita, basti pensare alle numerose roulette online gratis o video slot, e senza alcun rischio.

contrastare il settore del gioco d’azzardo illegale,
c) assicurare un’efficace protezione dei giocatori,
CasinoPlanet

Casino Planet – Review

2
Valutazione Media
Rating GiocaiGiochi
Grafica
Palinsesto
Bonus
Intuitività
Banking

Dopo Glaming un nuovo concessionario è da pochi giorni online: si tratta di Casino Planet, il brand di Neomobile Gaming un operatore storico del mercato Mobile VAS in Italia.

CasinoPlanet rappresenta anche una delle prime occasioni per il debutto in Italia di un fornitore leader di software per casinò: Microgaming, che si aggiunge quindi ad un gruppo di fornitori decisamente più folto rispetto agli attuali fornitori di software per il Poker online.

Com’era prevedibile CasinoPlanet ha un’offerta di gioco basata esclusivamente su Casinò ed i giochi disponibili al lancio sono:

  • Roulette
  • Video Poker
  • Blackjack

Nonostante il DNA mobile al momento CasinoPlanet utilizza solo il web (PC) come canale di raccolta ma, dato che è stato più volte annunciato, ci aspettiamo a breve il lancio dell’Apps di casinò su mobile.

Abbiamo quindi recensito anche CasinoPlanet così com’è stato fatto per altri concessionari italiani. Una prima caratteristica interessante emerge in fase di registrazione, si tratta della possibilità di utilizzare il proprio account Facebook per pre-compilare in automatico alcuni campi del form di registrazione per l’apertura del conto di gioco. Si tratta uno dei pochi utilizzi di Facebook diversi dal solito “Like” finora usato dai concessionari italiani.

Se analizziamo invece gli aspetti presi in esame per confrontare tra loro i vari casinò online italiani emerge quanto segue:

  • Grafica: il Casino è nella versione per browser che ha il vantaggio di consentire il gioco in più tavoli contemporaneamente. Le finestre di gioco sono però un pò piccole, il che sacrifica le dimensioni dei tavoli da gioco, delle fiches e dei pulsanti del gioco;
  • Palinsesto: al momento sia limitato a 3 giochi proposti però con delle varianti; 2 per la roulette, 6 per il VideoPoker e 9 per il Blackjack;
  • Bonus: tra i più alti disponibili al momento dato che il deposito viene raddoppiato fino a 300€;
  • Intuitività: le interfacce sono semplici ed essenziali, il che consente di untuire facilmente i meccaniasmi del gioco e le varie opzioni dei menù;
  • Banking: gli strumenti disponibili sono le carte di credito, postepay, bollettino postale e bonifico bancario.

Per provare la roulette online di Casinò Planet ed usufuirre del bonus è possibile iscriversi dal banner di seguito

casino online

Come l’evoluzione di internet ha favorito la nascita dei casinò online

0

Internet non smette di cambiare, nuovi trend, mode e modus vivendi stanno velocemente cambiando, i social networks stanno modificando il modo in cui si interagisce, il turismo ormai si basa su profitti prevalentemente online e il mondo dei giochi a sua volta negli ultimi anni, in particolare dal 2008, è iniziato a diventare uno dei più profittevoli e tecnologicamente avanzati di tutta la rete.
Giornalmente nascono nuovi siti di giochi, giochi gratis, multiplayer e live.
Ma il settore dei giochi che ha registrato una crescita veloce ed inarrestabile è quello dei casinò online, di scommesse sportive e di poker.
Il successo non era così scontato come può sembrarlo adesso ma i casinò online sono delle compagnie che ad oggi fatturano miliardi e fanno giocare e divertire milioni di persone in tutto il mondo.
Il successo dei casinò online è sicuramente dipeso dall’evoluzione dei motori di ricerca che se agli inizi erano considerati poco autorevoli ad oggi invece offrono risultati qualitativi  e di cui la gente si fida.
Internet può rovinare la reputazione di una compagnia anche con un solo messaggio mandato in rete e può farlo in un giorno solo.
Questo significa che le compagnie che decidono di entrare in un mercato competitivo come quello che dei casinò online devono fare i conti con risultati e qualità che il pubblico si aspetta.
Non a caso centinaia di casinò online nascono per poi morire dopo poco e altri casinò invece che negli anni migliorandosi in continuazione sono riusciti a dare ai propri giocatori esperienze di gioco veritiere e realistiche combinate con sicurezza e gioco onesto.
Perché per essere un grande nome nel settore dei casinò devi essere in grado di fornire un servizio di qualità e innovazioni continue.
I pionieri di questo mercato come Spin Palace o William Hill lavorano ininterrottamente da anni avendo come obiettivo primario la qualità dei servizi offerti per garantire un ambiente piacevole e sicuro per tutti coloro che desiderano trascorrere qualche ora nel casino basti pensare alle versioni dei casino online gratis che offrono senza chiedere nessuna iscrizione o cifra di denaro, si gioca solo se ci si crede.
Con questo non vogliamo dire che il casinò è buono quindi regala dei soldi ma possiamo garantire sulla totale serietà di alcuni software, MicroGaming e Playtech tanto per citare due nomi, il banco vince e questo si sa ma spesse volte la fortuna sorride al giocatore.

Bwin.com Poker

Il Poker su iPhone – oltre 1,5 milioni di Apps in Italia

1

Fino un anno fa molti addetti ai lavori escludevano l’ipotesi che il poker, in quel momento in fase di vero e proprio boom, potesse riscuotere successo anche su mobile. Anche le stesse poker room scartavano ogni possibilità di lanciare una mobile apps per iPhone ma, l’arrivo del poker in modalità cash sembra aver cambiato le cose.

Già a gennaio del 2011 Bwin ha presentato la propria apps di poker per iPhone, che consente di giocare sia in modalità for fun che in real money. L’Apps non è ancora disponibile in Italia ma in Austria è al 9° posto tra le applicazioni di casinò più scaricate, in Francia è al 16° posto nella classifica delle applicazioni di casinò scaricate e in Inghliterra è tra le prime 100.

Qualche giorno fa anche PokerStars ha lanciato la sua applicazione per iPhone, si tratta di di un’apps che al momento consente di giocare solo for fun nella modalità cash e Sit & Go. Per giocare occorre però utilizzare l’account PokerStars, questo consentirà di studiare e comprendere il comportamento degli utenti ed il loro reale interesse all’utilizzo di un client di poker su smartphone.

Naturalmente ad ispirare questo passo non è stato solo l’arrivo del poker cash ma probabilmente anche il successo delle tante applicazioni di Poker su iPhone, prima fra tutte Zynga Poker che solo in Italia può contare su circa 800.000 download. Da segnalare anche l’interesse per Texas Poker di Pokerist.com con oltre 200.000 download ed infine tra le applicazioni a pagamento anche World Series of Poker Hold’em Legend che ha riscosso un grande interesse.

Se consideriamo quindi tutte le applicazioni di Poker scaricate dall’Apple App Store in Italia si supera la cifra di 1,5 milioni, un gran bacino di utenti da cui acquisire nuovi giocatori per i concessionari.

superinternet

Il Broadband per il Gaming

0

Per assecondare le sigenze di un numero di utenti in crescita e con maggiore disponibilità di spesa, Telecom Italia ha lanciato Internet Play, una tipologia di abbonamento pensata per il gaming online multiplayer, che garantisce tempi di latenza più bassi (-40%) e quindi una maggiore stabilità di connessione durante il gioco.

Si tratta di un segnale importante che rappresenta una risposta al cambiamento delle abitudini di comportamento degli utenti su internet, visto che insieme all’utilizzo dei social network ed allo streaming video, il gaming online è una delle attività in maggiore crescita di utilizzo.

betflag

BetFlag cerca beta tester

3

BetFlag, uno dei nuovi concessionari ad aver chiesto le licenza AAMS, si prepara alla partenza e le attese da parte del mondo di sportivi e giocatori sono elevate visto che i fondatori (Giuseppe Tarricone) ed il management (Giovanni Squassi) possono vantare un precedente di grande importanza in Italia: TotoSi, il primo concessionario ad aver fatto delle scommesse online un successo di mercato.

Non vogliamo anticipare troppe cose su BetFlag, possiamo dire che è uno dei pochi che presenterà dei chiari elementi di differenziazione rispetto all’attuale offerta di giochi, scommesse in particolare.

Per prepararsi al grande lancio BetFlag cerca dei beta tester, chi è interessato può lasciare i sui dati al seguente link, e sarà ricontattato dallo staff di BetFlag.

In bocca al lupo a BetFlag, in particolare a Giovanni e buon divertimento ai tester!

Glaming

Glaming online

0

Mondadori brucia tutti sul tempo precedendo i nuovi concessionari che avevano chiesto l’assegnazione delle nuove licenze per il gioco online. Il sito glaming.it è online, ecco in anteprima l’immagine del sito:

Tra i giochi già disponibili il Bingo ed il Poker (network Ongame) inoltre è interessante la sinergia che si intende creare con il gruppo Mondadori grazie alla possibilità di ricaricare la carta Glaming presso i circa 32 punti vendita Mondadori.

IMG_0309

Le piattaforme per il Social Business

0

Qualche settimana fa sono stato all’IT Director Forum organizzato da Richmond a Gubbio.
Ho parlato di Social Business e dato il pubblico rappresentato da uomini dell’IT ho parlato anche delle piattaforme utilizzate per creare le community, per effettuare attività di analisi e monitoraggio del web e social media ed infine di quali criteri utilizzare per selezionare la piattaforma ideale all’interna dell’azienda che intende avviare un progetto.

L’evento è stato anche occasione per fare piacevoli incontri, uno di questi è senz’altro quello con Roberto Bonzio di ITALIANI DI FRONTIERA.

La sua presentazione è stata bellissima, … ispirante, illuminante e mi ha commosso.

Grazie Roberto.

eurobet

Le applicazioni di Mobile Gambling in Italia a settembre

0

Abbiamo affrontato spesso in Gioca i Giochi il tema del mobile gambling osservando la diffusione della applicazioni di Betting e Casinò in Italia e la loro presenza all’interno degli Application Store, primo fra tutti l’Apple App Store. Naturalmente anche l’Android Market rappresenta un interessante canale di distribuzione anche se al momento ospita solo Eurobet Scommesse come unica applicazione di gambling.

Per i concessionari che decidono di utilizzare il canale di raccolta mobile scegliere la piattaforma (iPhone o Android) per la propria mobile application implica anche la scelta del Mobile Applcation Store attraverso cui distribuire l’applicazione di gambling. Android offre comunque altre alternative per la distribuzione della Apps.

Anche se Android sembra destinato a diventare la piattaforma mobile riferimento, al momento in Italia si osserva una grande differenza tra l’Apple App Store e l’Android Market. Scaricando il Report Gambling App Store Italy relativo a Settembre 2011 è possibile osservare come al momento le circa 7 applicazioni dei concessionari italiani (quindi gioco for money) per iPhone ed Android abbiano registrato a settembre quasi 50 mila Download. Nel Report sono riportati il numero di download di applicazioni per Android ed iPhone suddivisi per tipologia e la ripartizione all’interno di ciascun App Store.

Per scaricare il documento basta pagare con un Tweet o condividendo su Facebook.

chilipoker

Social Gambling: la convergenza tra Social Gaming e Gambling

0

Da tempo è ormai evidente come il mondo del gambling stia guardando con attenzione il mondo del social gaming per apprenderne le dinamiche di coinvolgimento degli utenti e per convertire al gioco nuovi bacini di utenza.

Solitamente gli aprocci utilizzati dagli operatori del gioco possono essere quelli creazione di una poker room o un casino, naturalmente for fun, all’interno di Facebook oppure prevedendo dei connettori all’interno del client tradizionale di poker o casinò con Facebook.  Un esempio di tale tipologia di integrazione è il client poker di Chilipoker

Il Social Gambling probabilmente non vedrà solo gli operatori del gambling come attori ti tale processo ma anche le società che si occupano di social gaming potrebbero entrare nel settore o quantomeno essere competitor per una affinità con alcune tipologie di utenti.

Naturalmente il player a cui guardare con maggiore attenzione è proprio Zynga, che ha mostrato con successo come convertire in denaro gli utenti delle applicazioni di gioco su Facebook. Infatti Texas Hold’em Poker di Zynga è la seconda pagina su Facebook per popolarità, con oltre 51 milioni di fan e con oltre 6 milioni di utenti atttivi in media ogni giorno.

La notizia recente è che Zynga si stia preparando a lanciare un nuovo progetto di social gaming, Project Z, su un sito indipendente, esterno quindi a facebook anche se è richiesto un account facebook per iscriversi. Inoltre di recente ha registrato circa 150 nuovi domini internet correlati ai giochi di casinò come zyngabaccarat.com, zyngacraps.com, zyngadice.com, zyngakeno.com, zyngapaigowpoker.com, zyngaroulette.com e, infine, zyngaslots.us.

Il Social Gambling sarà quindi certamente un trend che si affermerà anche in Italia e a breve assisteremo scuramente alle prime iniziative di rilievo da parte dei concessionari.

exas Hold’em Poker Source: http://www.socialbakers.com/facebook-pages/56531631380-texas-hold-em-poker
IMG_0871[1]

Betway e William Hill allo IAB

0

Mentre a l’attenzione degli addetti ai lavori del Gambling erano puntati all’Enada di Roma, si teneva a Milano lo IABForum (#iabforum), l’evento più importante dedicato al mercato digitale. IAB Forum è un momento per fare un bilancio sul mercato degli investimenti pubblicitari su internet ma anche per guardare al futuro ed ai trend emergenti dell’online.

Il 2011 sarà un anno positivo per l’advertising online con una crescita del 15% rispetto al 2010 ed arrivando a sfiorare la quota di 1,2 miliardi di euro. Tra le novità invece da segnalare alcuni temi che assumeranno sempre maggior importanza:

  • Social CRM, citato però troppo spesso a sproposito
  • gamification
  • monitoraggio delle conversazioni e del sentyment sul web

Ma per chi segue anche il mercato del Gambling una delle novità è stata anche la presenza di due player come Betway e William Hill.

La presenza di questi 2 player si giustifica in questa particolare fase di mercato in cui gli l’attenzione dei concessionari è tutta focalizzata sull’acquisizione degli utenti sia attraverso i programmi di affiliazione sia attraverso il contributo di media partner.

Si tratta quindi di un importante passaggio anche a livello di immagine per il gambling online, che così appare molto più assimilabile ad ogni altro settore del business online.

vagas_club

Vegas Club di Lottomatica – Review

1
Valutazione Media
Rating GiocaiGiochi
Grafica
Palinsesto
Bonus
Intuitività
Banking

Uno dei casinò online che più di tutti stanno riscuotendo successo in questa fase del mercato è certamente Vegas Club di Lottomatica, che ad agosto ha registrato una raccolta pari a circa il 39% della raccolta complessiva in Italia sui casinò.

Vegas Club è un software da installare su PC che presenta una lobby molto accattivante e con un menù di opzioni che consente di scegliiere l’avatar, controllare il numero di giocatori in linea oltre che lo storico delle giocate.

La grafica è ottima, tra le migliori viste finora, anche se per alcuni effetti a cui il pubblico tiene molto, come le carte che girano ed il rimbalzo della pallina, ci sono spazi di miglioramento.

Il palinsesto è molto ampio ed ha come elemento di forza i numerosi tavoli Blackjack e Roulette multigiocatore, questo spiega anche la presenza dell’avatar. La presenza dei tavoli multigiocatore e di alcuni giochi anche divertenti come Aces High e Hi-Lo non fa pensare per ora l’assenza del casinò live.

Il bonus al momento non è tra i più alti offerti sul mercato, Lottomatica punta più al rimborso delle giocate per spingere di volta in volta i nuovi giochi introdotti sul casinò. L’intuitività di alcuni giochi è ottima con i tavoli da gioco puliti e ben disposti, su alcuni giochi come ad esempio videopoker o triple chance una guida sovrapposta alla finestra di gioco sarebbe molto utile.

Gli strumenti di banking sono variegati ma abbiamo potuto notare un’offerta più ampia presso altri soggetti.

Torna all'inizio
6sx