scommesse

game360-betting-home-1920

Nuove app di scommesse sportive di Iziplay

0

Online per iOS e Android, IZIplay |sport è la nuova app di scommesse sportive di iZiplay. Una app nativa e innovativa che nasce dalla partnership tra Cogetech e Game360.

iZiplay|sport è disponibile per smartphone e tablet, è semplice da utilizzare ed ha una grafica accattivante. Sviluppata con tecnologia nativa, l’app è in linea con i più alti standard di gioco di semplicità, immediatezza, velocità, sicurezza. Permette inoltre di controllare la spesa effettuata in ogni momento.

Insieme a Game360, iZiplay si rinnova per intercettare tutte le richieste degli utenti, ampliando l’offerta dei giochi e migliorandone le performance tecniche.

horseRacing3d_2-190x114

Virtual Races: scommesse a colpi di bit

0

GiocaiGiochi oggi cercherà di spiegare in maniera semplice anche per gli utenti che si stanno avvicinando solo ora al mondo del betting virtuale cosa si intenda per Virtual Races, modalità di betting che nell’ultimo periodo si sta sempre più affermando nel nostro Paese e che ha ottenuto l’approvazione della Commissione Europea solo di recente (il 18 aprile 2012), mentre la bozza, pubblicata sul sito dell’AAMS, risale al 2 luglio 2012.

I Virtual Races consistono in delle vere e proprio gare che permettono all’utente di puntare su eventi sia sportivi che non, esattamente come un evento reale sin ora conosciuto…ma la differenza sostanziale consiste nel fatto che i Virtual Races sono frutto di pure e “semplici” simulazioni computerizzate: non più vere e reali gare (i puristi forse storceranno il naso), ma puri e semplici bit che, in un testa a testa completamente simulato si sfideranno per la gioia degli appassionati a qualsiasi ora del giorno. Questo tipo di scommesse crea, come è intuibile, un notevole vantaggio per il banco.

Ma quali eventi è possibile giocare tramite questa modalità? Sebbene inizialmente i giochi fossero un numero ben più esiguo, ad oggi è possibile scommettere su un’ampia pletora di discipline quali: Calcio, Tennis, Ciclismo, Automobilismo, Speedway, corse di Levrieri e corse di Cavalli, tra cui trotto, galoppo e corse ad ostacoli. Questi sport hanno un proprio palinsesto e adottano le tipologie di scommessa degli eventi classici. Generalmente, tutte le corse di cani o cavalli virtuali sono basate su filmati reali registrati o interamente simulati in computer graphic, che un server centrale invia in streaming agli scommettitori per tutta la durata delle corse. Ogni gara virtuale dura dal minuto al minuto e mezzo con una nuova che inizia in circa 3 minuti. Appena prima che la gara abbia inizio, è possibile puntare la propria giocata sia sul vincitore, con relative quote, sia sul piazzamento del cane/cavallo.

L’AAMS, che è ente certificatore, definisce il payout compreso tra 80% e 90% per le scommesse singole e tra il 60% e il 90% per le plurime, un sistema tipico della videolottery in cui solitamente oltre il 90% delle puntate viene redistribuito quale premio.

Tra i provider nostrani che si ritengono più interessanti da questo punto di vista, spicca senz’altro Sisal, con un’offerta che risulta a nostro avviso semplice e strutturata, nonché varia: dalla corsa di cavalli, all’automobilismo, agli eventi calcistici difatti, è possibile scommettere in maniera particolarmente semplice e lineare attraverso il portale della società, che inoltre riassume con una grafica chiara le statistiche e gli esiti delle gare, come è possibile osservare nella foto riportata sotto:

 

Fonte: Sisal.it

In conclusione, è interessante sapere inoltre che esistono delle modalità che potremmo definire più “hardcore” di Virtual Races, adatte cioè agli appassionati dell’aspetto simulativo dei giochi. Già dal 2006 difatti portali come Newturf.com, Horseracingpark.com o Dogracer.com permettono di simulare aspetti quali la riproduzione, l’allevamento, l’addestramento e la compravendita di cavalli e cani da corsa, il tutto tramite moneta reale : questi giochi simulano quindi la gestione di una scuderia virtuale o di un canile, sempre sulla base di equazioni matematiche logiche pure: non si tratta quindi di un gioco di pura fortuna, ma anche di abilità. Ogni cavallo online o levriero dispone di informazioni genetiche uniche, che hanno un’influenza diretta sul suo potenziale fisico e mentale.

Come sempre, per approfondimenti sull’argomento non esitate a contattarci!

Giocaigiochi su fonti varie: AAMS, Bettingvirtuale.it, Sisal.it, Virtualracemag.it, altre

casinomob

Lo stato del mobile Casino in Italia

0

Nonostante la recente crisi non si può certo dire che il mercato del gambling in Italia arretri, anzi, probabilmente proprio questa ha spinto nuovi utenti a sperimentare questa forma di intrattenimento.

Il gioco su mobile, in particolare sta registrando tassi di crescita elevati. Le previsioni per l’anno in corso danno il mercato in crescita rispetto al 2012 di oltre il 200%, grazie anche al proliferare di nuove applicazioni sui due principali sistemi operativi mobili dove attualmente si stanno concentrando le attenzioni dei concessionari: l’iOS di Apple e Android (si tenga presente che la penetrazione di dispositivi mobile in Italia supera il 160%, con oltre 10 milioni di tablet stimati per fine 2013 e 38 milioni di smartphone, praticamente uno ogni 2 abitanti). Sebbene già da diverso tempo il secondo abbia bannato ogni client afferente al gioco d’azzardo, questo non ha comunque scoraggiato i concessionari che offrono, tramite il proprio sito, la possibilità di installare gratuitamente l’applicazione di gambling.

Abbiamo pertanto voluto riassumere in due comode tabelle il parco applicazioni dedicata al gambling attualmente disponibili per dispositivi mobile, categorizzate per concessionario:

 

App concessionari 1

App Concessionari 2

 Nel complesso si può osservare come l’offerta si concentri principalmente nei giochi di carte e, chiaramente, nelle scommesse sportive, nonostante già diversi player abbiano sviluppato e diffuso più di una applicazione dedicata a giochi quali Slot Machine e Roulette.

Andando inoltre ad osservare la posizione in classifica delle migliori 50 app al 16 novembre 2013:

Nella categoria Sport, troviamo:

  • 2° Bwin sports
  • 3° SNAI sport
  • 9° Scommesse Sisal matchpoint
  • 15° Better di Lottomatica
  • 21° Eurobet scommesse sportive
  • 27° Intralot Mobile (Intralot Italia)
  • 33° Scommesse Paddy Power
  • 48° Scommesse (Betpoint)

Possiamo osservare come la situazione stia cominciando ad affollarsi, rispetto alle precedenti osservazioni. Lottomatica, dapprima unica app nello store, è stata affiancata ed ora scalzata da diverse concorrenti. Una posizione elevata sottintende un elevato numero di download e, pertanto, di scommesse.

Nella categoria games/casinò nessuna app dei concessionari si posiziona entro le prime 50 posizioni. Andando quindi ad osservare le prime 100:

  • 67° Bingo Club (lottomatica)
  • 88° Bingo gioco digitale
  • 89° SNAI Blackjack
  • 99° Paddy Power Casino e Slot

Sorte analoga per la categoria games/cards: le app dedicate al gambling cominciano ad apparire solo oltre la 90° posizione:

  • 91° Bingo Club (lottomatica)
  • 94 SNAI Sette e ½
  • 97° Sette e mezzo Casino Planet

Si tenga inoltre in considerazione che esistono anche altre modalità di fruizione del mobile gambling: tramite webapps numerosi concessionari bypassano gli store per offrire i propri giochi tramite un comune browser. Basti pensare a William Hill che offre sul proprio portale oltre 50 giochi differenti.

(Per discutere/approfondire il tema, contattateci liberamente)

la raccolta del mobile betting in Italia

Le scommesse da mobile in Italia

3

Le scommesse sono tra i giochi per cellulare che ad oggi hanno rilevato il maggior numero di concessionari attivi ed inoltre la raccolta più consistente.

Infatti quasi il 90% della raccolta da mobile è da attribuire proprio al betting con un’incidenza sultotale della raccolta delle scommesse sportive a distanza pari all’1,2%. Si tratta indubbiamente di un dato importante sopratutto in ottica prospettica se pensiamo infatti che già a gennaio del 2012 la quota di raccolta da mobile ha già superato di molto il la quota di incidenza media del 2011.

la raccolta del mobile betting in Italia

A facilitare tale sviluppo è stato sicuramente il lancio del servizio di raccolta mobile da parte di quei pochi concessionari, che hanno dimostrato la voglia di essere innovatori e first mover in un settore come il mobile, che all’estero pesa per oltre il 15% della raccolta totaledelle scommesse sportive.

L’offerta è prevalentemente basata su apps principalmente per iPhone ed Android che hanno riscontrato una grande popolarità presso gli utenti con circa 100.000 applicazioni scaricate fino a gennaio 2012.

Quindi oltre a Lottomatica e Bwin, si sono aggiunti anche Sisal, Giocodigitale, iZiPlay, Eurobet e Intralot. Presto si aggiungeranno nuovi nomi e sarà interessante osservare chi si conquisterà il primato del mobile betting in Italia sopratutto dopo l’arrivo di nuovi concessionari dall’estero come PaddyPower che proprio su mobile può vantare un case history di grande successo.

 

logo

Aste al ribasso chiuse!

0

Qualche giorno fa sono stati sequestrati dalla Polizia Tributaria 6 siti di aste al ribasso:

  • Youbid
  • Bidplaza
  • Starbid
  • Bidme
  • Bidforfree
  • Lowbid

Il loro sito attualmente è stato sostituito dalla seguente comunicazione della Guardia di Finanza che ha dato all’operazione il nome Knocked Down. Le accuse sono di truffa, esercizio abusivo di gioco o scommessa.

L’accusa era quindi di organizzare vere e prioprie lotterie senza avere le necessarie autorizzazione, in alcuni casi invece si trattava di vere e proprie truffe. Sembra quindi esserci una svolta in quello che era diventato un fenomeno crescente negli ultimi 2 anni che avevano visto anche l’affermazioni di alcuni siti come Youbid e Bidplaza.

Scommesse Live

1

Tra gli auspici sull’ulteriore sviluppo del mercato nel 2010, lo sviluppo delle Scommesse Live è tra i più rilevanti. Finora il palinsesto proposto da AAMS è stato abbastanza limitato come potete vedere qui, ma è da augurarsi che con i mondiali di calcio 2010 ed una maggiore attenzione da parte dei concessionari di scommesse sportive come Bwin, Giocodigitale , SNAI, Sisal e Lottomatica , le cose cambino.

Le ragioni di tale interesse sono sopratutto nel fatto che le Scommesse Live possono rappresentare il principale driver alla diffusione delle scommesse da cellulare, sia da m-site che tramite SMS, e dalla nuova interessantissima piattaforma delle connected TV, su cui vogliamo ritornare in futuro. Questi 2 strumenti citati si prestano tanto alla scommessa d’impulso mentre si segue l’evento, allo stadio o davanti al Televisore, e peraltro possono permettere di indirizzare un target diverso rispetto all’utente che solitamente effettua le sue giocate da PC.

Torna all'inizio
6sx