Mobile

Snai Sport: concentrato di innovazione, funzionalità e talento

0

In questi giorni l’attenzione di chi segue il mercato del digital gambling è stata catalizzata dal lancio della nuova apps per il betting di SNAI.

Per il sottoscritto è stata fonte di grande soddisfazione, dato che senza dubbio è la prova che le competenze in ambito mobile gambling in Italia non sono minori rispetto agli altri paesi che da anni citiamo come esempio.

In poche settimane dal lancio la nuova app Snai Sport ha subito scalato la classifica dei download in Italia nonostante la già ampia base installata, perché molti utenti vogliono provarne le nuove funzionalità.

In cosa si distingue la nuova apps Snai Sport ? Per diverse caratteristiche:

Innanzitutto la grande usabilità. L’app è stata completamente riscritta e ciò si nota mettendo a confronto la vecchia app

… con la nuova app

 

Le live sono state notevolmente migliorate ed in più è stato introdotto lo streaming video. E’ stata introdotta anche la modalità fast bet che consente di scommettere velocemente con un semplice tocco sul display.

Infine, novità assoluta per un’app di betting è il supporto per Apple Watch che contiamo sarà esteso anche su altri device wearable come il Gear.

A realizzare la nuova Snai Sport è stata Game360, ora parte di Nyx Gaming Group, che conferma, tra l’altro, le profonde competenze in ambito mobile apps. In particolare l’autore di questo capolavoro è Andrea Guzzon, colui che ha anche realizzato la prima vera apps di betting in Italia che peraltro è stata la prima in assoluto ad essere pubblicata sull’Apple Store.

Questo ci dimostra che per fare la migliore app di betting non occorre solo competenza ed esperienza ma serve anche talento.

casinomob

Lo stato del mobile Casino in Italia

0

Nonostante la recente crisi non si può certo dire che il mercato del gambling in Italia arretri, anzi, probabilmente proprio questa ha spinto nuovi utenti a sperimentare questa forma di intrattenimento.

Il gioco su mobile, in particolare sta registrando tassi di crescita elevati. Le previsioni per l’anno in corso danno il mercato in crescita rispetto al 2012 di oltre il 200%, grazie anche al proliferare di nuove applicazioni sui due principali sistemi operativi mobili dove attualmente si stanno concentrando le attenzioni dei concessionari: l’iOS di Apple e Android (si tenga presente che la penetrazione di dispositivi mobile in Italia supera il 160%, con oltre 10 milioni di tablet stimati per fine 2013 e 38 milioni di smartphone, praticamente uno ogni 2 abitanti). Sebbene già da diverso tempo il secondo abbia bannato ogni client afferente al gioco d’azzardo, questo non ha comunque scoraggiato i concessionari che offrono, tramite il proprio sito, la possibilità di installare gratuitamente l’applicazione di gambling.

Abbiamo pertanto voluto riassumere in due comode tabelle il parco applicazioni dedicata al gambling attualmente disponibili per dispositivi mobile, categorizzate per concessionario:

 

App concessionari 1

App Concessionari 2

 Nel complesso si può osservare come l’offerta si concentri principalmente nei giochi di carte e, chiaramente, nelle scommesse sportive, nonostante già diversi player abbiano sviluppato e diffuso più di una applicazione dedicata a giochi quali Slot Machine e Roulette.

Andando inoltre ad osservare la posizione in classifica delle migliori 50 app al 16 novembre 2013:

Nella categoria Sport, troviamo:

  • 2° Bwin sports
  • 3° SNAI sport
  • 9° Scommesse Sisal matchpoint
  • 15° Better di Lottomatica
  • 21° Eurobet scommesse sportive
  • 27° Intralot Mobile (Intralot Italia)
  • 33° Scommesse Paddy Power
  • 48° Scommesse (Betpoint)

Possiamo osservare come la situazione stia cominciando ad affollarsi, rispetto alle precedenti osservazioni. Lottomatica, dapprima unica app nello store, è stata affiancata ed ora scalzata da diverse concorrenti. Una posizione elevata sottintende un elevato numero di download e, pertanto, di scommesse.

Nella categoria games/casinò nessuna app dei concessionari si posiziona entro le prime 50 posizioni. Andando quindi ad osservare le prime 100:

  • 67° Bingo Club (lottomatica)
  • 88° Bingo gioco digitale
  • 89° SNAI Blackjack
  • 99° Paddy Power Casino e Slot

Sorte analoga per la categoria games/cards: le app dedicate al gambling cominciano ad apparire solo oltre la 90° posizione:

  • 91° Bingo Club (lottomatica)
  • 94 SNAI Sette e ½
  • 97° Sette e mezzo Casino Planet

Si tenga inoltre in considerazione che esistono anche altre modalità di fruizione del mobile gambling: tramite webapps numerosi concessionari bypassano gli store per offrire i propri giochi tramite un comune browser. Basti pensare a William Hill che offre sul proprio portale oltre 50 giochi differenti.

(Per discutere/approfondire il tema, contattateci liberamente)

betpoint_iOS

Il Casino Mobile di BetPoint

0

Questo post inaugura una lunga serie di aggiornamenti sul lancio dei mobile casino da parte dei concessionari.

BetPoint ha infatti pubblicato le App di casino per iPhone ed Andoid. Si tratta dei giochi di Roulette, Blackjack e Hi-Lo a 3 rulli. Per l’iPhone la scelta compiuta è quella di pubblicare applicazioni separate per ciascun gioco.

Per Android è invece stata fatta una scelta interessante, quella cioè di realizzare una sola Apps che contiene tutti e 3 i giochi.

Riguardo ai giochi colpisce l’ottima grafica ed intuitività. Molto bella la roulette con una serie di funzioni ed effetti grafici notevoli, mentre l’Hi-Lo risulta molto divertente e sta riscuotendo grande successo presso il pubblico.

BetPoint è così tra i primi a sbarcare con giochi di casinò sull’Apple App Store e si distingue inoltre per la scelta che molti altri, non solo del settore del gioco (Facebook ad esempio), stanno compiendo: l’utilizzo di App scritte con linguaggio nativo.

Vedremo più avanti le scelte che faranno gli altri concessionari.

betpoint scommesse

Betpoint su Apple Store

1

Finalmente dopo alcuni mesi di inerzia una novità sull’Apple Stor, BetPoint ha pubblicato la nuova applicazione di scommesse per iPhone. Si tratta di un segnale rassicurante nei confronti di tutti i concessionari che aspettano l’approvazione delle proprie Apps di casinò e di scommesse. Apple Store, dopo il cambio di regole da parte di Google Play, è rimasto infatti uno dei principali application store da cui è possibile distribuire applicazioni di gambling, scommesse e casinò.

 

Tornando all’apps di BetPoint, rappresenta un ottimo esempio di interfaccia evoluta e funzionale. La navigazione all’interno del palinsesto scommesse è sia verticale che orizzontale, pensata appositamente per scommettere in pochi passaggi. Le multiple in particolare sono molto agevolate da questo tipo di menu.

betpoint iphone

 

Attendiamo presto la pubblicazione delle applicazioni di Paddy Power, Snai e Sisal che hanno già lanciato le proprie apps per Android e mobile internet.

GD scommesse

Il ranking delle apps di scommesse e casinò su Apple Store

2

Con la chiusura di Android Market (ora Google Play) nei confronti della applicazioni di gambling, Apple Store resta un importante punto di riferimento per i concessionari che intendono utilizzare il mobile come canale di raccolta per scommesse, poker e giochi di casinò.

Apple Store diventa così una vetrina utile anche per osservare il gradimento delle diverse apps di gambling nel tempo anche rispetto agli altri paesi. Abbiamo così ripetuto l’esercizio di qualche mese fa per rilevare il rank delle diverse apps dei concessionari italiani all’interno delle principali categorie dedicate al gioco.

Il rank è calcolato al 1° maggio 2012 ed è riferito alle prime 150 top apps.

Nella categoria Sport si nota finalmente un cambiamento rispetto ad 1 anno fa, Lottomatica non è più solitaria in classifica:

  • 11° Lottomatica
  • 15° Bwin Scommesse, ultimo arrivato su App Store
  • 24° Eurobet
  • 37° Gioco Digitale
  • 127° iZi Play Betting

oltre il 150° posto le apps degli altri concessionari italiani.

Nella categoria Casino:

  • 28° Bingo di Gioco Digitale
  • 49° Blackjack iZi
  • 63° Eurobet Roulette
  • 81° BlackJack Casino Planet
  • 97° Bingo di Winga
  • 112° Bingo Casino Planet

Nella categoria giochi di Carte:

  • Pokerstars
  • 65° Blackjack di iZi
  • 101° Blackjack di Casino Planet
L’offerta attuale di giochi è quindi più ampia rispetto a qualche mese (alcune di queste sono ancora in modalità for fun) anche se ancora limitata a pochi concessionari. Essere comunque tra i primi 150 è comunque positivo perché è indice di un consistente numero di download.
Il confronto con gli altri paesi fa comprendere però come ci siano ampi margini di miglioramento per i concessionari italiani, osserviamo per esempio la situazione in Irlanda nella categoria Sport:
  • Paddy Power
  • 10° Racing Post
  • 26° Betfair Sport
  • 27° Ladbrokes Sports Bet
  • 28° Sky Bet
  • 35° William Hill
  • 83° BETDAQ
  • 135° Betfred
La Francia rappresenta un interessante mercato già evoluto sul fronte del mobile gambling. nella categoria Sport dell’Apple App Store la classifica è la seguente:
  • Betclic
  • PMU
Nella categoria Casino invece:
  • Winamax Poker
  • 35° Bwin Poker
Appare chiaro che i concessionari italiani sono in leggero ritardo rispetto ai player operanti all’estero, ad oggi in Italia le iniziative si concentrano su pochi concessionari a cui va riconosciuto il merito di agire come innovatori su un fronte dalle ottime prospettive di sviluppo ma su cui vanno create azioni di marketing specifiche.
(per discutere ed approfondire contattatemi liberamente Piero Itta)
la raccolta del mobile betting in Italia

Le scommesse da mobile in Italia

3

Le scommesse sono tra i giochi per cellulare che ad oggi hanno rilevato il maggior numero di concessionari attivi ed inoltre la raccolta più consistente.

Infatti quasi il 90% della raccolta da mobile è da attribuire proprio al betting con un’incidenza sultotale della raccolta delle scommesse sportive a distanza pari all’1,2%. Si tratta indubbiamente di un dato importante sopratutto in ottica prospettica se pensiamo infatti che già a gennaio del 2012 la quota di raccolta da mobile ha già superato di molto il la quota di incidenza media del 2011.

la raccolta del mobile betting in Italia

A facilitare tale sviluppo è stato sicuramente il lancio del servizio di raccolta mobile da parte di quei pochi concessionari, che hanno dimostrato la voglia di essere innovatori e first mover in un settore come il mobile, che all’estero pesa per oltre il 15% della raccolta totaledelle scommesse sportive.

L’offerta è prevalentemente basata su apps principalmente per iPhone ed Android che hanno riscontrato una grande popolarità presso gli utenti con circa 100.000 applicazioni scaricate fino a gennaio 2012.

Quindi oltre a Lottomatica e Bwin, si sono aggiunti anche Sisal, Giocodigitale, iZiPlay, Eurobet e Intralot. Presto si aggiungeranno nuovi nomi e sarà interessante osservare chi si conquisterà il primato del mobile betting in Italia sopratutto dopo l’arrivo di nuovi concessionari dall’estero come PaddyPower che proprio su mobile può vantare un case history di grande successo.

 

mobile casino offering

Mobile Casino in Italia

0

Sono ormai diversi i concessionari italiani che hanno lanciato la propria offerta di casinò su mobile. Ad oggi 4 concessionari hanno apps native o web apps di casinò attive. In questo momento solo 2 sono in grado di effettuare raccolta for money ma presto l’elenco dei concessionari si allungherà.

L’offerta disponibile è ancora limitata però, solo chi utilizza web apps ha al momento un’offerta più ampia, i giochi al momento sono: blackjack, roulette e solo via web apps (html5) Jack or Better.

Si assiste al momento ad una prevalenza di Apps native per iOS ed Android rispetto alle web apps (html5). Questo probabilmente sarà un trend che si confermerà anche in futuro dato che l’apps presenta diversi vantaggi, prima fra tutte una user experience decisamente superiore a qualunque mobile site, inoltre la possibilità di utilizzare il sistema di messaggistica push presente in molte applicazioni ed infine una maggiore stabilità dato che la funzionalità multitask degli smartphones consente di conservare la sessione di gioco anche se si riceve una telefonata o si decide di utilizzare contemporaneamente altre applicazioni.

Al momento tutti i concessionari che utilizzano apps stanno scegliendo una strategia multi-piattaforma quindi sia iOS (iPhone e iPad) che Android anche se guardiamo al riscontro del numero di download via application store l’Apple App Store è in deciso vantaggio. occorrerà attendere ancora qualche mese quando il numero di utilizzatori di smartphone delle 2 piattaforme si eguaglierà. Inoltre il nuovo assetto dell’Android Market ora denominato GooglePlay porterà a cambiamenti nelle strategie di distribuzione delle apps per Andoird e si farà ricorso quindi in maniera più importante al web e ad altre forme di comunicazione online.

Giocodigitale mobile

Scommesse di Giocodigitale su Android

2

Dopo aver lanciato l’applicazione di scommesse per iPhone, Giocodigitale pubblica la versione per Android disponibile sull’Android App Market (Google ha depubblicato le applicazioni di gambling, per scaricare l’app utilizzate questo link). Giocodigitale stabilisce così un primato in Italia, è il primo concessionario ad essere presente sui due principali Mobile Application Market: Apple App Store ed Android App Market.

La piattaforma Android inizia quindi ad essere indirizzata dai concessionari italiani, si tratta ancora di una fase inziale infatti al momento l’altro concessionario presente sull’App Market è Eurobet.

Questo tipo di approccio allargato che tende ad indirizzare un target di utenti potenziali più ampio, sarà presto preso ad esempio da tutti i concessionari che presidieranno così le 2 principali piattaforme Smartphones disponibili.

 

pokerstars

Pokerstars Mobile

1

Quanti hanno pensato giocando a poker online “ah, se potessi giocare ogni volta che voglio, senza l’ingombro del pc!”. L’immaginazione, poi, ha fatto tutto il resto…

Sei seduto al parco, o sei in ufficio, con mille scartoffie da ultimare, ma con la voglia di prenderti una pausa. Accendi il tuo IPad, Ipod touch o IPhone e sull’App Store cerchi “Pokerstars”. Clicchi sulla famosa icona della picca rossa e scarichi, gratuitamente, l’applicazione mobile in maniera del tutto gratuita. Una volta scaricata sul dispositivo, avviare l’applicazione è un gioco da ragazzi. Dopo esserti soffermato ad elogiare la versione mobile, noti che l’esperienza di gioco è del tutto paragonabile a quella del PC, e che nonostante i limiti degli schermi a dimensioni ridotte, le carte e gli importi da giocare sono totalmente visibili. Stupefatto dalla velocità del software, che ti fa dimenticare completamente di non utilizzare un personal computer vero e proprio, decidi di fare un “giro” all’interno dell’applicazione per approfondire le caratteristiche della stessa.

Come nella versione classica, sono cinque le voci in evidenza: Home, Lobby, Tavoli, Ricerca e Altro. La Home è la pagina principale da cui tutto inizia e nella quale puoi gestire le altre facciate; mentre la Lobby è la finestra nella quale avviene la scelta dei giochi (Sit & Go, Cash Game e Tornei) e l’impostazione delle preferenze di gioco e dei filtri, quindi il limite, i livelli, il buy-in (cioè il prezzo di ingresso al torneo), il numero di giocatori al tavolo, la velocità della partita e il numero totale dei partecipanti. Scegli il torneo e, nel frattempo, clicchi su “ricerca” e poi su “altro”, e nelle due pagine trovi importanti informazioni circa le modalità di gioco, la scelta dei suoni e delle animazioni, l’assistenza, i tutorial per i meno esperti e la ricerca di giocatori (tramite nick) o dei tornei (tramite id). Focalizzando l’attenzione su “tavoli” poi, torni nella pagina del torneo al quale stavi giocando.

Ma questo non è un sogno, da qualche giorno è possibile davvero scaricare l’applicazione PokerStars Mobile, per giocare sul tuo dispositivo ogni qual volta tu ne abbia voglia. Ma c’è molto di più! E’ possibile anche avere sul proprio IPod touch, IPad o IPhone altre due applicazioni per un’esperienza di gioco a 360° : la Poker Stars Tv, che vi farà emozionare guardando filmati o spezzoni inerenti al gioco del poker (quindi anche ai tornei internazionali) e il Poker Stars Clock, un programma il cui compito è quello di organizzare al meglio la vostra partita o il vostro torneo casalingo, personalizzandola al meglio a seconda delle esigenze e delle preferenze di ognuno.

Per il momento su PokerStars Mobile Poker è possibile giocare soltanto con fiches senza valore (play money) e non con denaro vero a tutti gli effetti (per questo bisogna aspettare ancora qualche tempo). PokerStars Mobile Poker rappresenta comunque una straordinaria innovazione tecnologica di tutto rispetto, specialmente per gli amanti del poker e delle novità!

Bwin.com Poker

Il Poker su iPhone – oltre 1,5 milioni di Apps in Italia

1

Fino un anno fa molti addetti ai lavori escludevano l’ipotesi che il poker, in quel momento in fase di vero e proprio boom, potesse riscuotere successo anche su mobile. Anche le stesse poker room scartavano ogni possibilità di lanciare una mobile apps per iPhone ma, l’arrivo del poker in modalità cash sembra aver cambiato le cose.

Già a gennaio del 2011 Bwin ha presentato la propria apps di poker per iPhone, che consente di giocare sia in modalità for fun che in real money. L’Apps non è ancora disponibile in Italia ma in Austria è al 9° posto tra le applicazioni di casinò più scaricate, in Francia è al 16° posto nella classifica delle applicazioni di casinò scaricate e in Inghliterra è tra le prime 100.

Qualche giorno fa anche PokerStars ha lanciato la sua applicazione per iPhone, si tratta di di un’apps che al momento consente di giocare solo for fun nella modalità cash e Sit & Go. Per giocare occorre però utilizzare l’account PokerStars, questo consentirà di studiare e comprendere il comportamento degli utenti ed il loro reale interesse all’utilizzo di un client di poker su smartphone.

Naturalmente ad ispirare questo passo non è stato solo l’arrivo del poker cash ma probabilmente anche il successo delle tante applicazioni di Poker su iPhone, prima fra tutte Zynga Poker che solo in Italia può contare su circa 800.000 download. Da segnalare anche l’interesse per Texas Poker di Pokerist.com con oltre 200.000 download ed infine tra le applicazioni a pagamento anche World Series of Poker Hold’em Legend che ha riscosso un grande interesse.

Se consideriamo quindi tutte le applicazioni di Poker scaricate dall’Apple App Store in Italia si supera la cifra di 1,5 milioni, un gran bacino di utenti da cui acquisire nuovi giocatori per i concessionari.

eurobet

Le applicazioni di Mobile Gambling in Italia a settembre

0

Abbiamo affrontato spesso in Gioca i Giochi il tema del mobile gambling osservando la diffusione della applicazioni di Betting e Casinò in Italia e la loro presenza all’interno degli Application Store, primo fra tutti l’Apple App Store. Naturalmente anche l’Android Market rappresenta un interessante canale di distribuzione anche se al momento ospita solo Eurobet Scommesse come unica applicazione di gambling.

Per i concessionari che decidono di utilizzare il canale di raccolta mobile scegliere la piattaforma (iPhone o Android) per la propria mobile application implica anche la scelta del Mobile Applcation Store attraverso cui distribuire l’applicazione di gambling. Android offre comunque altre alternative per la distribuzione della Apps.

Anche se Android sembra destinato a diventare la piattaforma mobile riferimento, al momento in Italia si osserva una grande differenza tra l’Apple App Store e l’Android Market. Scaricando il Report Gambling App Store Italy relativo a Settembre 2011 è possibile osservare come al momento le circa 7 applicazioni dei concessionari italiani (quindi gioco for money) per iPhone ed Android abbiano registrato a settembre quasi 50 mila Download. Nel Report sono riportati il numero di download di applicazioni per Android ed iPhone suddivisi per tipologia e la ripartizione all’interno di ciascun App Store.

Per scaricare il documento basta pagare con un Tweet o condividendo su Facebook.

IMG_0838[1]

IZIplay su iPhone

0

Dopo Giocodigitale un altro player italiano approda sull’Apple App Store, si tratta di iZiplay che ha da poco lanciato la propria applicazione di scommesse per iPhone.

La grafica è essenziale e si sviluppa principalmente verticale, il palinsesto invece è molto ricco ed è possibile effettuare scommesse singole e multiple.

Mancano al momento le statistiche nè sembrano previste le scommesse Live.

Sembra quindi aprirsi una nuova era nel gioco online in Italia, finalmente si inizia a fare seriamente mobile betting. Al momento però i concessionari fanno poca comunicazione per spingere l’utilizzo delle mobile application, ma sarà interessante osservare tra qualche mese i dati di raccolta.

b-app

Scommesse di Gioco Digitale su iPhone

3

Come avevamo già avuto modo di evidenziare l’Italia è nella fase iniziale di sviluppo delle mobile gambling application, ma qualcosa finalmente sta iniziando a muoversi, infatti su Apple App Store è disponibile anche l’applicazione di scommesse di Giocodigitale. Si tratta della seconda applicazione di gioco, dopo quella del Bingo, pubblicata dal concessionario nel giro di poche settimane. Sicuramente si tratta di un lancio estremamente interessante per l’Italia perché è fatto da uno dei player più innovativi, protagonista sin dall’inizio dello sviluppo del gambling online.

L’applicazione consente ai titolari di conto gioco di scommettere su tutto il palinsesto di Giocodigitale, oltre ad avere le Live (non ancora disponibili) ed una serie di contenuti relativi allo sport. La disposizione dei pulsanti ed i tab di navigazione consentono velocemente ed in maniera intuitiva di chiudere una giocata in pochi passaggi. La grafica è ottima inoltre l’applicazione è realizzata con risoluzione Retina Display.

Giocodigtale si propone quindi come uno dei player più attivi sul fronte del mobile con un’offerta mobile di 2 prodotti di successo come Bingo e Scommesse, su cui sarà interessante osservare come reagisce la sua customer base.

Bingo Giocodigitale

Il bingo su mobile

0

A distanza di qualche giorno l’uno dall’altro Winga e Giocodigitale hanno pubblicato sull’Apple App Store l’applicazione di Bingo per iPhone. Si tratta in realtà della stessa applicazione, che consente agli utenti dei due concessionari di giocare nelle stesse sale del network del bingo di Giocodigitale e quindi di giocare all’interno di un network con una buona liquidità. Winga e Giocodigitale hanno messo a dispozione un bonus di 2 euro ai primi 2.000 utenti che si registreranno.

La grafica dell’applicazione ricorda quella del prodotto disponibile su web e le funzionalità sono simili, tranne per la chat che comunque sarebbe comunque poco proponibile su mobile.

Bingo Giocodigitale

Lo scorrimento delle cartelle acquistabili è orizzontale, e la scelta avviene semplicemente selezionandole, nel corso dell’estrazione è anche possibile passare ad una vista diversa che dà una visibilità immediata su tutti i numeri estratti fino a quel momento.

Ma Bingo Winga e Bingo Giocodigitale non sono gli unici Bingo mobile disponibili su App Store, infatti con il recente aggiornamento di Better su App Store è possibile accedere a Bingo Club, l’applicazione di Bingo di Lottomatica.

Un aspetto interessante è che 3 delle 4 sale disponibili al momento devono essere scaricate su device, ciò per consentire un maggiore velocità dell’applicazione ed inoltre il funzionamento anche in situazione di banda 3G disponibile non eccellente.


bingo club sale

La grafica è più ricca rispetto a Winga e Giocodigitale, ma ‘laspetto più interessante è che se si chiude l’applicazione (ritornando alla schermata home dell’iPhone, ricevendo una chiamata, …) e poi la si riapre, la partita prosegue. Inoltre è possibile giocare contemporaneamente in più sale.

L’Apple App Store inizia quindi finalmente a popolarsi delle prime vere applicazioni per il gioco diventando un canale di ditribuzione che finora ha visto la presenza esclusiva di Lottomatica.

quota dei giochi tra apps

La diffusione delle mobile gambling application

1

Abbiamo già affrontato il tema delle mobile gambling application sottolineando come non si potrà fare a meno degli Application Store come principale canale di ditribuzione. Infatti all’interno dei principali Application Store per smartphone e tablet i giochi hanno ormai una quota significativa, in alcuni come l’Apple App Store per iPhone e iPad, Windows Marketplace e Blackbarry App World, rappresentano più del 40% delle prime 300 applicazioni free e a pagamento.

Apple rappresenta la piattaforma di riferimento e la quota dei giochi sembra destinata ad aumentare se si osserva che da gennaio a giugno del 2011 il numero delle applicazioni di gioco è cresciuto più velocemente rispetto a quello delle applicazioni di altra tipologia.

Anche il mondo del Mobile Gambling sembra essersi concentrato su Apple in particolare iPhone, anche se ancheAndroid è destinato a recitare un ruolo importante come piattaforma di sviluppo delle applicazioni, anche se lato distribuzione al momento ci sono delle restrizioni sulla pubblicazione di applicazioni di gambling. Tale ostacolo viene comunque superato grazie alla possibilità che gli utenti di Android hanno la possibilità di scaricare le applicazioni non soltanto dall’Application Store, come avviene con Apple, ma anche via web o con invio di un link al telefono (es, via mail o sms).

Al momento sull’Apple App Store sono disponibili poche applicazioni di gambling ma sicuramente siamo solo agli inizi, entro la fine dell’anno solo in Italia si passerà da un’unica applicazione di mobile betting (Better di Lottomatica) attualmente presente a circa 10 applicazioni tra mobile bettingmobile casinò.

Abbiamo quindi voluto approfondire questo aspetto e verificare quali sono e come si posizionano le varie applicazioni di gambling all’interno dell’Apple Store in Italia ed all’estero prendendo come riferimento il relativo ranking, basato sull’andamento dei download, tra le categorie dei Giochi di Casinò (Roulette, …), Giochi di Carte (Poker e Blackjack) e Sport (Mobile Betting). Naturalmente gran parte delle applicazioni sono for fun, ma è interessante rilevare come nei diversi mercati le applicazioni for money stiano guadagnando le preferenze degli utenti:

  • UK, anche sul mobile hanno anticipato gli altri mercati. Tra i giochi di casino (riproposti anche nella categoria giochi di carte) figurano al 61° posto Bwin Poker all’78° posto Ladbrokes Blackjack. Tra i giochi di Sport, categoria in cui rientrano le applicazioni per il betting, Paddy Power è al 20° posto, Betfair invece è al 28°;
  • Francia, mercato sicuramente più giovane di quello italiano ma che sotto molti aspetti ha mostrato capacità di innovarsi più velocemente. Il mobile betting di PMU è addirittura al 9° tra le applicazioni di Sport più scaricate mentre al 94° si posiziona BetNet (ippica). Tra i giochi di casinò da segnalare anche il buon posizionamento di Bwin Poker al 25° posto, mentre Winamax POker è al 2° posto;
  • Irlanda, è uno dei mercati più interessanti dal punto di vista dell’attenzione da parte degli utenti ed operatori verso il mobile gambling, sopratutto se dedicate al betting. Infatti tra le applicaziondi di Sport al 2° posto troviamo Paddy Power, Racing Post (ippica) di William Hill è al 3° posto, al 10° Sport bet di Ladbrokes, al 15° Betfair Client, al 102° betdaq applicazione per il betting exchange. tale numerosità non si riscontra lato giochi di casinò in cui troviamo solo Ladbrokes Blackjack è al 104° posto;
  • Italia, è tra i paesi che da pochissimo hanno avviato le prime sperienze di mobile gambling. Lato giochi di casinò al momento non esiste una appluicazione for money. Vi sono sooltanto alcune applicazioni legate ai giochi dei concessionari italiani come People’s TV, GDPoker clock e Bwin Poker clock, tramite le quali non è possibile però giocare. Lato mobile betting l’unica applicazione presente è Better di Lottomatica.

Emerge quindi chiaramente come il mobile gambling in Italia sia solo alla fase iniziale nonostante il mercato italiano sia ad esempio più maturo rispetto a quello francese. Si tratta quindi di un mercato ancora inesplorato e poco utilizzato sul quale gli operatori dovranno necessariamente investire nei prossimi mesi e nel quale occorrerà muoversi con il giusto approccio.

Torna all'inizio
6sx