Dall’analisi della raccolta dei Giochi del mese di febbraio pubblicata da AAMS il 21 marzo, emergono alcuni interessanti aspetti se si analizza la ripartizione della raccolta delle diverse tipologie di giochi all’interno delle Regioni.

La Lombardia si conferma la regione nella quale si gioca di più che, con un peso del 19% sulla raccolta complessiva dei giochi. Al secondo posto della graduatoria sul volume della raccolta vi è il Lazio con l’11,4.

Se si analizzano però i dati di raccolta per ogni tipologia di gioco è evidente come Campania e Lombardia si contendano il primato. contrariamente a quanto si possa immaginare la Campania si aggiudica circa 1/3 della raccolta sui giochi di abilità, esattamente il 34,1%. La lombardia invece cuba meno del 10% sulla raccolta di febbraio sui giochi di abilità mentre ha il primato sugli apparecchi da intrattenimento con oltre il 20%.

Curiosando tra i dati emergono anche alcuni particolari, come ad esempio in Sicilia i cui dati di raccolta non sono particolarmente signficativi rappresenta invece la seconda regione d’Italia in cui si gioca di più a Bingo, con una raccolta del 14,8%.