• In pochi mesi le VLT stanno guadagnando il ruolo da protagonisti sulla raccolta degli apparecchi da intrattenimento sopratutto per due elementi:
    la crescita della raccolta effettuata da ogni singola VLT installata, passata da circa 12.000 euro al mese ad oltre 26.000 euro mese in poco tempo;
  • l’incidenza crescente sulla raffilata complessiva degli apparecchi da intrattenimento, attualmente al 23% ma che si prevede supererà il 50% entro la dine dell’anno.

Le performance delle VLT sono indicative di come il mercato sia stato subito pronto a cogliere positivamente la novità grazie ad alcuni elementi ce rendono le VLT attraenti per il pubblico dei giocatori, e cioè la collocazione in contesti che richiamano quelo del Casinó ed il Jackpot, con cifre interessanti, che i vari network mettono a disposizione.