Mentre si aspetta con ansia l’arrivo del Poker cash è interessante fare una riflessione su come si ridistribuirà, nel nuovo scenario, l’attuale “popolazione” di giocatori italiani online, in particolare se cambieranno gli equilibri di mercato tra gli attuali network di Poker.

Se confrontiamo i dati dei giocatori online forniti da Pokerscout è possibile avere un’idea della situazione attuale.


  • Pokerstars si conferma come il Network più importante in Italia con una media giornaliera di giocatori contemporanei, calcolata nei 7 giorni della settimana, di 4.800 e con un picco massimo giornaliero di oltre 12.000 utenti.
  • PeoplesNetwork di Microgame segue al secondo posto con una media di 4.500 giocatori al giorno;
  • Ongame si piazza al terzo posto ma è in decisa ascesa se confrontiamo il dato con quello dei mesi precedenti;
  • molto più contenuto il network PartyPoker che chiude la classifica con poco più di 500 giocatori.

Vedremo quindi cosa accadrà con il Poker Cash visto che gli attuali utenti valuteranno con attenzione il nuovo prodotto ed inoltre entreranno di sicurto nel mercato italiani altri network di primo piano a livello internazionale.