Mentre si avvicina il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla gara dei Gratta e Vinci sembrano delinearsi 2 grandi schieramenti contrapposti che si contenderanno la prossima concessione:

  • il primo rappresentato da Lottomatica e Scientific Games;
  • il secondo molto più numeroso che vede Sisal e Poste Italiane come capofila ed a cui potrebbero aggiungersi Mediaset, Bwin e forse Intralot.

Bisognerà attendere il 10 maggio per conoscere i nomi dei partecipanti alla gara, sicuramente il secondo tipo di raggruppamento delinea degli scenari interessanti se pensiamo alle sinergie che si potrebbero creare  tre le varie aziende.